David Calabria affianca Mammarella …

Un altro personaggio del calcio a 5 nazionale che va ad arricchire il parterre già ricco di ospiti illustri. Si tratta di David Calabria che affiancherà Stefano Mammarella nell’attività di staging, dedicata ai giovani portieri che parteciperanno alla manifestazione.

Il programma degli interventi di mister Calabria sarà inserito nel programma delle attività del “Villaggio dello Sport”.

Per i portieri un occasione imperdibile per imparare da chi ha rappresentato per tanti anni la storia del calcio a 5 nazionale, si perché David Calabria è ad oggi il preparatore dei portieri della Capitolina è soprattutto uno dei tecnici federali più apprezzati a Coverciano.

Di David, quando giocava si diceva che era portiere abile con i piedi; così fu anche definito da Alessandro Nuccorini (ex-CT della Nazionale italiana di Futsal).

Citiamo sue testuali parole:  “il primo esempio di portiere moderno nel calcio a 5”.

Rappresenta, nella storia del calcio a 5 a girone unico, il portiere che ha segnato in assoluto più gol (circa 60).

 

Come scritto su Wiki, David inizia a giocare a calcio nel 1980 nel settore giovanile della Società Sportiva Lazio nel ruolo di portiere, approdando al calcio a 5 nel 1986. Dopo gli inizi di carriera a Roma (Tevere Remo, Zeffiro Ladispoli, Roma Barilla, Roma RCB, Fiumicino) comincia il suo viaggio itinerante per l’Italia: Cagliari, Associazione Sportiva Augusta, ITCA Torino (con cui vince una Coppa Italia e una Supercoppa italiana), AF Firenze Calcio a 5, Prato Calcio a 5, dove termina la sua carriera nel 2000 in seguito a un grave infortunio alla spalla.

Nel corso della sua carriera ha totalizzato 501 presenze in serie A e 15 presenze con la maglia della Nazionale. Il suo palmarès comprende: un titolo nazionale Under 18; un titolo del Torneo dei Campioni - Under 18 (Praga 1989); Campione del Mondo Universitario 1990; Miglior Portiere Mondiali Universitari di Malaga 1992; vittoria nel Mundialito 1994. 


ELENCO NEWS